1° ottobre: partito il Censimento Permanente della popolazione (2018-2021)

Nel 2018 circa 700 le famiglie coinvolte a San Giuliano Milanese

Dal 1° ottobre parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Per la prima volta l’Istat rileva con una cadenza annuale, e non più decennale, le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni non coinvolge tutte le famiglie italiane, ma ogni anno un campione di esse.

Il Comune di San Giuliano Milanese rientra tra i comuni campioni e dovrà svolgere nell'ultimo trimestre di ciascun anno dal 2018 al 2021 la rilevazione con due differenti tipologie:

- la rilevazione Areale (A), un'indagine in cui vengono rilevate tutte le unità appartenenti ad un'area comunale campione. Nel 2018 la rilevazione coinvolge circa 200 famiglie e prevede l'intervista da parte di un rilevatore dotato di tablet.

- la rilevazione da Lista (L) in cui le circa 500 famiglie estratte per l'anno 2018 potranno compilare il questionario con diverse modalità:

  • in una prima fase on line;
  • nella seconda fase a mezzo di un'intervista telefonica o faccia a faccia tramite tablet effettuata da uno dei 4 rilevatori incaricati, che saranno riconoscibili da un cartellino identificativo.

 

Per informazioni:
- Centro Comunale di Rilevazione, presso gli sportelli Demografici del Comune, aperto il martedì dalle 8.45 alle 11 e il giovedì dalle 15.45 alle 18;
-  sito dell'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT)