Attività di riscossione entrate non versate

A cura di un ufficiale di Fraternità Sistemi, munito di apposito tesserino di riconoscimento

Si informa che un incaricato di Fraternità Sistemi, concessionaria per il Comune dell'attività di accertamento, recupero dell'evasione dei tributi locali e riscossione delle entrate patrimoniali, si sta recando in questi giorni e per tutta la durata della concessione presso i soggetti che non hanno provveduto al versamento di quanto dovuto per legge, incluse le società (relativamente a: - sanzioni al Codice della Strada; - rette; - mensa; - IMU; - TARI) a seguito di un atto di ingiunzione, per iniziare la fase di esecuzione del credito, già defintivamente accertato.
In tale occasione, i contribuenti possono concordare le modalità di regolarizzazione delle relative posizioni.