Consultazione mappe catastali Agenzia delle Entrate

Via libera all'utilizzo della cartografia catastale anche per scopi commerciali

Novità per il servizio di consultazione delle mappe catastali: operatori e cittadini possono consultare la cartografia catastale dell'Agenzia delle Entrate senza limiti, anche per realizzare nuovi servizi o applicazioni.
Con la nuova licenza d'uso, infatti, sarà possibile utilizzare gratuitamente le mappe catastali integrandole con altre informazioni e distribuire i materiali prodotti, anche a scopo commerciale, purché venga sempre citata la fonte.

Due sono i servizi online per la consultazione della cartografia catastale:

  • il servizio standard internazionale Web Map Service (WMS), con il quale è possibile creare mappe dinamiche che integrano la cartografia catastale con qualsiasi altro dato geografico;
  • il Geoportale Cartografico Catastale, che permette di ricercare una qualsiasi particella tramite il suo identificativo.

 

Con questi servizi cittadini, imprese, professionisti e pubbliche amministrazioni potranno navigare dinamicamente su 300 mila mappe catastali. Si potranno inoltre riutilizzare i servizi anche per scopi commerciali e integrarli con altre informazioni nelle proprie applicazioni, sempre a condizione che sia citata la fonte.