Proroga scadenza carta identità e patenti al 31/8/2020

Gli appuntamenti presi fino al 15 aprile per la Carta d'Identità Elettronica sono annullati

Il Decreto Legge n. 18/2020 cd. "Cura Italia" fa slittare in automatico al 31 agosto 2020 la validità dei documenti scaduti o in scadenza (anche le patenti) successivamente alla data di entrata in vigore del decreto stesso, che è il 17 marzo 2020. La validità dei documenti di riconoscimento e identità scaduti è prorogata, ma non ai fini dell'espatrio. Per andare all'estero conterà dunque la scadenza originaria, ossia quella riportata sul documento.

IMPORTANTE:
Gli appuntamenti già fissati fino al 15 aprile sono ANNULLATI. L'ufficio Anagrafe contatterà direttamente i cittadini interessati per avvisarli della nuova disposizione.

Solo chi è sprovvisto di qualsiasi documento valido (carta d'identità, patente, passaporto o documento equipollente), potrà contattare l'Anagrafe al seguente numero: 02 98207399