DETRAZIONI IRPEF PER LE SPESE DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

L'agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall'Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall'Ires (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

La legge di bilancio 2017 (legge n. 232 dell’11 dicembre 2016) ha prorogato al 31 dicembre 2017, nella misura del 65%, la detrazione fiscale (dall’Irpef e dall’Ires) per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. 

In particolare, le detrazioni sono riconosciute se le spese sono state sostenute per:

  • la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento;
  • il miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi);
  • l’installazione di pannelli solari;
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

 

Come fare: 

Per tutte le informazioni sui vari tipi di intervento per i quali si può richiedere la detrazione, sugli adempimenti richiesti e le procedure da seguire per poterne usufruire, consultare la Guida Fiscale a cura dell'Agenzia delle Entrate (vedi allegato) e la sezione del sito dedicata alle detrazioni.

 

 

Altre info: 

Agenzia delle Entrate,

Direzione Provinciale I di MILANO - Ufficio Territoriale MILANO 4 
via Abetone 10 20137 Milano;
Telefono:  02 97694111 - Fax: 02 97694436
dp.imilano.utmilano4@agenziaentrate.it

Orario: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 13; martedì e giovedì dalle 8:30 alle 15:30 (orario continuato).

Normative: 

- Legge di Bilancio 2017 (legge n. 232 dell’11 dicembre 2016)

Responsabile: