Riapertura Bando Dote Scuola 2019/2020

Può farne richiesta dal 2 settembre al 31 ottobre solo chi non ha presentato la domanda nella 1° edizione (conclusa il 14 giugno 2019)

Ogni giovedì dalle 9.15 alle 12.15 presso il Municipio - Punto Comune - è a disposizione una postazione pc per l'inserimento delle domande, con l'assistenza di un operatore comunale. 

Il contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, può essere richiesto unicamente da chi non ha presentato la domanda nella 1°edizione (conclusa il 14 giugno 2019)  e solo on-line su http://www.bandi.servizirl.it/

Occorre essere in possesso di:

- Credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale - www.spid.gov.it) oppure CRS/CNS (Carta Regionale o Nazionale dei Servizi) con relativo PIN;
- Un’attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente in corso di validità (rilasciata dopo il 15 gennaio 2019) compresa tra 0 e 15.749€;
- Una casella di posta elettronica e un numero di cellulare da utilizzare durante l’operazione di inserimento della domanda.

Il bando è rivolto agli studenti che:
- Sono residenti in Lombardia
- Sono iscritti e frequentano/frequenteranno le scuole secondarie di primo grado (classi I, II e III) e secondarie di secondo grado (classi I e II) con sede in Lombardia

Chi dovesse segnalare una modifica a quanto già inserito non dovrà presentare una nuova domanda, ma comunicare via posta elettronica all’Ufficio Dote scuola le eventuali variazioni (dotescuola@regione.lombardia.it)