RINNOVO DICHIARAZIONE DELLA DIMORA ABITUALE PER I CITTADINI EXTRACOMUNITARI

Destinatari: 

I cittadini extracomunitari iscritti nell’anagrafe della popolazione residente, che dimorano sul territorio in maniera stabile e continuativa, hanno l’obbligo di rinnovare la dichiarazione di dimora abituale nel Comune entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno per impedire l'avvio del procedimento di cancellazione anagrafica.

Per gli stranieri muniti di carta di soggiorno, il rinnovo della dichiarazione di dimora abituale è effettuato entro 60 giorni dal rinnovo della carta di soggiorno.

Come fare: 

La richiesta di rinnovo della dimora abituale deve essere presentata personalmente all'Ufficio Anagrafe di Via E. De Nicola, 2 o presso la sede decentrata di Sesto Ulteriano in Via Silvio Pellico, 2.

Occorre esibire il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno in originale e allegare la fotocopia dei medesimi.

La dichiarazione potrà essere effettuata dal titolare del permesso anche per i familiari presenti sul medesimo permesso di soggiorno.

IN CASO DI MANCATA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI DIMORA ABITUALE l'Ufficio anagrafe procederà ad applicare quanto stabilito dall'art. 11, lettera c, del D.P.R. 223/89 che prevede la cancellazione anagrafica.

Costi: 

Nessuno.

Normative: 

- Art. 7, c. 3, DPR 30 maggio 1989, n. 223 come sostituito dall’art. 15, c. 2, DPR 31 agosto 1999, n. 394;

- Art. 11 lettera c del D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223.

Responsabile: 

Cristina Maria Zanaboni Tel. 02 98207236
cristina.zanaboni@comune.sangiulianomilanese.mi.it

Allegato: