TRIBUTI: PUBBLICITA' FONICA

Come fare: 

Per poter effettuare pubblicità fonica politico-elettorale o commerciale è necessario richiedere, con 10 giorni di anticipo, il rilascio di un'autorizzazione (nei periodi elettorali, 5 giorni prima dell'iniziativa da pubblicizzare).

Compilare il modulo corrispondente alla richiesta allegato a questa scheda, in doppia copia, indicando:

  • i giorni in cui si effettua la pubblicità,
  • il veicolo utilizzato con il relativo numero di targa.

Allegare al modulo una marca da bollo da 16 Euro; non è necessario solo in caso di propaganda elettorale.

1. In caso di pubblicità fonica politico-elettorale o comunque riguardante l'attività di partiti politici:

  • consegnare il modulo all'Ufficio Protocollo del Comune;
  • ritirare l'autorizzazione presso l'Ufficio Tecnico del Comune;
  • recarsi all'Ufficio Tributi del Comune per versare l'eventuale imposta sulla pubblicità (vedere scheda in fondo alla pagina).

2. In tutti gli altri casi:

  • consegnare il modulo all'Ufficio Protocollo del Comune;
  • ritirare l'autorizzazione all'Ufficio Tributi del Comune e versare l'imposta sulla pubblicità (vedere scheda in fondo alla pagina).

Il rilascio dell'autorizzazione ha validità solo per le date indicate nella richiesta.

Le associazione Onlus hanno diritto all'esenzione sull'imposta comunale sulla pubblicità.

Le associazione sportive, i partiti politici e gli organizzatori di spettacoli viaggianti godono della riduzione del 50% sulla tariffa.

Per quanto riguarda la pubblicità commerciale, ricordiamo che ne è vietata l'effettuazione mediante sosta di veicoli pubblicitari (Art. 54, lett. g del D.lgs. n. 285/1992 e dell'art. 203, comma 2, lett. q del D.P.R n. 495/1992 - c.d. "posterbus" o "vela"). Su tali veicoli in sosta, la pubblicità dovrà essere rimossa ovvero coperta in modo tale che non sia visibile.

Normative: 

- nuovo Codice della Strada, art. 23 c.8;

- D.Lgs. n°285/1992, art. 54;

- D.P.R. n° 495/92, art. 59;

- Legge n°130/95, art.7, c.2;

- D.Lgs. n°507/93;

- Regolamento per l'applicazione dell'imposta comunale sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni.

Responsabile: 

Per i Tributi:
Gaetana De Francisci - Tel. 02 98207227
Referente Affisioni e Pubblicità: katia.lombardi@comune.sangiulianomilanese.mi.it